Previdenza complementare riscatto: quali le soluzioni?

Previdenza complementare riscatto anticipato: le conseguenze

Per quanto riguarda la previdenza complementare è possibile, a determinate condizioni, procedere con il riscatto anticipato della propria posizione. Certo, non è un percorso facile o indolore.

Esistono due tipologie di riscatto, e a ognuna di essere si associa un particolare profilo.

  • Previdenza complementare riscatto 50%: chi è disoccupato da almeno un anno e da non più di quattro anno (12-48 mesi) oppure chi è in cassa integrazione o in mobilità.
  • Previdenza complementare riscatto 100%: chi è disoccupato da più di quattro anno oppure chi è invalido permanente.

Il riscatto totale è anche previsto in caso di morte dell’intestatario. In questo caso, l’intera somma è versata agli eredi.

Previdenza complementare riscatto tassazione: a quanto ammonta lo sforzo richiesto

In caso di riscatto totale per decesso, la tassazione si attesta al 15% con uno sconto di 0,30 punti per ogni anno dopo 15° anno di versamento. Per tutte le altre forme di riscatto totale, l’aliquota è al 23%.

Il riscatto totale è in alcuni casi disincentivato. Uno di questi è rappresentato da chi vuole riscattare anche se mancano pochi alla pensione. In questa fattispecie, il riscatto non deve raggiungere la metà, anche in caso di invalidità permanente. Per questi è decisamente meglio aspettare il pensionamento vero e proprio.

Ricordiamo che la previdenza complementare rappresenta una soluzione pensionistica integrativa, indicata soprattutto per il pubblico più giovane che vuole conservare un tenore di vita corrispondente a quello precedente al pensionamento.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

Calcolo Pensione Online: ultime notizie

Fondo previdenza complementare Inps Fondo previdenza complementare Inps, cosa offre l’Inps Al giorno d’oggi la pensione tradizionale rischia di non bastare. L’Inps cerca di ottemperare a questa insufficienza proponendo una pensione integrativa, finanziata dal fondo di previdenza comple...
Previdenza complementare Poste Previdenza complementare Poste Italiane: la pensione integrativa Il settore pubblico non riesce più a soddisfare le esigenze previdenziali come faceva una volta. Dunque strade alternative possono essere prese in considerazione per mettere il classico...
Pensione integrativa Poste Italiane: come funziona Pensione complementare Poste Italiane Per molti dei futuri pensionati italiani è diventata quasi un’esigenza pensare alla propria pensione ecco perché per molti diventa d’obbligo la sottoscrizione di una pensione integrativa Poste per sperare di viv...
Previdenza Complementare e Controlli: si può stare tranquilli? Previdenza complementare e controlli: la crisi ha messo in pericolo i fondi? Questo non è solo un periodo di crisi, è soprattutto un periodo di incertezza e ricco di eventi poco prevedibili. Infatti, chi se lo aspettava che la Banca Nazionale Svizzer...
Previdenza integrativa: la proposta di Intesa Sanpaolo Quali sono le offerte di previdenza integrativa di Intesa Sanpaolo? L’introduzione di numerose riforme previdenziali ha fatto sì che tutti i lavoratori fossero soggetti al sistema contributivo. La pensione sarà quindi fornita in rapporto ai contribut...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: