Calcolo pensione Inps

Come avviene il calcolo pensione Inps?

Il calcolo pensione Inps varia sulla scorta dell’anzianità contributiva conseguita dal lavoratore a partire dal 31 dicembre 1995. L’assegno pensionistico è computato impiegando il sistema contributivo per i lavoratori che non hanno ottenuto anzianità al 31 dicembre 1995. Il sistema retributivo e quello misto interessano infine quanti sono iscritti al 31 dicembre 1995.

A partire invece dal 1° gennaio 2012, i lavoratori che dispongono di un’anzianità contributiva di almeno 18 anni al 31 dicembre 2012, potranno fruire del sistema di calcolo contributivo sulla quota di pensione corrispondente alle anzianità contributive maturate a decorrere dal 1° gennaio 2012.

Calcolo pensione Inps 2014: i sistemi contributivo, retributivo e misto

Vediamo le caratteristiche del sistema contributivo. Questo sistema è applicato ai lavoratori che non dispongono di anzianità contributiva al 1° gennaio 1996, ma anche ai lavoratori che scelgono la facoltà di opzione al sistema contributivo.

In merito invece al sistema retributivo, abbiamo l’applicazione alle anzianità contributive conseguite fino al 31 dicembre 2011 da parte dei lavoratori con almeno 18 anni di contributi al 31 dicembre 1995. In base a questo sistema, la pensione è relazionata alla media delle retribuzioni (o redditi per i lavoratori autonomi) degli ultimi anni lavorativi.

Il sistema misto è applicato infine ai lavoratori che godono di meno di 18 anni di contributi al 31 dicembre 1995. Ma riguarda anche i lavoratori con un'anzianità contributiva pari o superiore a 18 anni al 31 dicembre 1995 a partire dal 1° gennaio 2012.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

Calcolo Pensione Online: ultime notizie

Sono in pensione posso lavorare con i voucher: facciamo chiarezza I voucher rappresentano una soluzione molto valida per retribuire il lavoro accessorio. Informarsi in merito a sono in pensione posso lavorare con i voucher è fondamentale, dal momento che i buoni lavoro possono riguardare le prestazioni lavorative o...
Www.Inps.it servizi online: come utilizzarli, la guida Www.Inps.it servizi online comprende una serie di alternative molto utili al cittadino che cerca un riferimento utile e rapido per informarsi sulla propria posizione previdenziale, ma anche per richiedere prestazioni economiche di sostegno al reddito...
Pensione minima Inps 2016: cos’è e come funziona La pensione minima Inps 2016 è il trattamento minimo per la conduzione di una vita quotidiana dignitosa. Il suo ammontare cambia di anno in anno e per il 2016 è pari a 501,89€. Integrazioni al trattamento minimo 2016: tutte le informazioni Parlare ...
Www.inps.it pensioni: guida ai servizi online Quando si parla di www.inps.it pensioni non si può non chiamare in causa tutto quello che riguarda i servizi online, un sistema riformato inseguito alla soppressione dell'Inpdap. Vediamo assieme qualche specifica in merito e come orientarsi tra i ser...
Pensione anticipata per motivi di salute La pensione è un diritto acquisito di qualsiasi lavoratore abbia maturato dei contributi durante l'età lavorativa, avendo svolto la sua attività in regola. Il lavoratore arriva a percepire la pensione quando concordano determinati requisiti, che non...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: