Calcolo pensione sistema retributivo

Come avviene il calcolo pensione sistema retributivo?

Il criterio di computo della pensione è variabile in base all’anzianità contributiva conseguita dal lavoratore al 31 dicembre 1995. Il calcolo della pensione avviene con il sistema contributivo per i lavoratori che invece non hanno anzianità al 21 dicembre 1995. I sistemi di tipo misto e retributivo convivono per gli iscritti al 31 dicembre 1995. Vediamo le caratteristiche del sistema retributivo.

Il sistema retributivo riguarda le anzianità contributive ottenute fino al 31 dicembre 2011 da parte dei lavoratori con almeno 18 anni di contributi al 31 dicembre 1995. Questo sistema prevede che la pensione sia rapportata alla media delle retribuzioni degli ultimi anni lavorativi.

Calcolo pensione sistema retributivo Inps: gli elementi cruciali per la definizione dell’assegno pensionistico

Si tratta di un sistema basato su tre perni centrali:

  • l’anzianità contributiva: è il risultato complessivo dei contributi fino ad un massimo di 40 anni che il lavoratore può vantare al momento del pensionamento e che siano accreditati sul suo conto assicurativo;
  • la retribuzione/reddito pensionabile: è il risultato della media delle retribuzioni o redditi conseguiti negli ultimi anni di attività lavorativa, dovutamente rivalutate sulla scorta degli indici Istat stabiliti ogni anno;
  • l’aliquota di rendimento: corrisponde al 2% annuo della retribuzione/reddito percepiti entro il limite (per le pensioni con decorrenza nel 2012 di 44.161 euro annui). Questo decresce per fasce di importo superiore. Ciò significa che qualora la retribuzione pensionabile non superi questo limite, con 35 anni di anzianità contributiva la pensione è pari al 70% della retribuzione, con 40 anni è pari all'80%.
Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

Calcolo Pensione Online: ultime notizie

Inps pensione anticipata: i piani di Boeri Parlare di Inps pensione anticipata significa inquadrare soprattutto i piani di Tito Boeri, neo presidente dell'Istituto. Vediamo cosa c'è da sapere in merito. Pensione anticipata: flessibilità in uscita e assegno più basso Maggior flessibilità in ...
Quale pensione avrò: la guida per il lavoratore La domanda quale pensione avrò è al centro delle preoccupazioni di chiunque voglia costruirsi un futuro sicuro, intervenendo eventualmente con la previdenza integrativa. Calcolo della pensione: i sistemi da considerare Chiedersi quale pensione avrò...
Risarcimento pensioni: i soldi arriveranno a partire da agosto I soldi per il risarcimento pensioni arriveranno nelle tasche degli italiani interessati a partire dal mese di agosto. Questo il focus delle ultime dichiarazioni del Premier Matteo Renzi in merito alla restituzione delle pensioni in seguito alla bocc...
Pensioni 2016 rivalutazione: gli aumenti stabiliti dal dl 65/2015 Pensioni 2016 rivalutazione: le diposizioni del decreto legge 65/2015 Un aumento di pochi euro al mese. È questo il risultato della rivalutazione delle pensioni che da gennaio 2016 interesserà oltre 3 milioni di pensionati. In seguito alla sentenza ...
Pensione integrativa: di cosa si tratta e come funziona La pensione integrativa è una soluzione sottoscrivibile volontariamente, parallela a quanto erogato dallo Stato ai cittadini che hanno raggiunto i requisiti per abbandonare l’attività lavorativa e per beneficiare dei diritti previdenziali. Previdenz...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: