Come calcolare la pensione per gli agenti di commercio?

Per calcolare la pensione riservata agli agenti di commercio è necessario fare riferimento ai criteri Enasarco (Ente Nazionale di Assistenza per gli Agenti e i Rappresentanti di Commercio).

Ecco quali linee seguire per calcolare il trattamento pensionistico riservato agli agenti di commercio.

Calcolo della pensione per gli agenti di commercio: le linee principali

Il calcolo della pensione per gli agenti di commercio si basa sul sistema contributivo: il montante individuale deve essere moltiplicato per uno specifico coefficiente, che varia a seconda dell’età che ha l’iscritto a Enasarco che decide di fare domanda per il trattamento pensionistico.

Ma quali sono i requisiti principali per la richiesta della pensione da parte degli agenti di commercio?

Calcolo della pensione per agenti di commercio: quali i maggiori riferimenti normativi?

Il riferimento principale per il corretto calcolo della pensione riservata agli agenti di commercio è il raggiungimento dei requisiti minimi, ossia il compimento del 65° e del 62° anno di età (dati relativi rispettivamente agli uomini e alle donne) e la maturazione di una contribuzione non inferiore ai 20 anni.

Il progressivo innalzamento dei requisiti che ha interessato gli iscritti alla cassa negli ultimi anni ha come obiettivo finale un’equiparazione dell’età pensionabile di vecchiaia, che dovrebbe essere portata a 67 anni per entrambi i sessi.

La questione previdenziale è sempre al centro del dibattito politico, potremo quindi aspettarci nuovi interventi dell’Esecutivo in merito. Per restare aggiornato continua a leggere il nostro portale.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

Calcolo Pensione Online: ultime notizie

Pensioni novità oggi, frenata di Renzi: la riforma pensioni è rimandata al 2016... Pensioni novità: brutte notizie per il 2015 Renzi frena all’ultimo miglio. Il Presidente del Consiglio ha annunciato in diretta nazionale (domenica 11 ottobre su Rai Tre) che la prossima Legge di Stabilità non conterrà alcuna modifica al sistema pen...
Boeri riforma pensioni: il Presidente Inps boccia l’APE Documentarsi su Boeri riforma pensioni significa prendere in considerazione le ultime dichiarazioni di Tito Boeri, che ha espresso la sua opinione sul prestito pensionistico. Tito Boeri: perplessità sull’Ape Per quanto riguarda Boeri riforma pensio...
Pensione di vecchiaia donne: requisiti d’accesso fino 2017 La pensione di vecchiaia donne è una prestazione previdenziale che può essere erogata a domanda a tutte quelle lavoratrici - sia dipendenti sia autonome - che hanno raggiunto una determinata età e una specifica anzianità contributiva. Pensione di ve...
Pensioni anticipate opzione donna: le ultime novità 2017 Il tema delle pensioni anticipate opzione donna è sempre al centro dell’attenzione. In seguito all’approvazione dell’ultimo pacchetto previdenziale sono emerse nuove criticità in merito. Cumulo gratuito: l’opinione della Presidente del Comitato Opzi...
Pensione anticipata 2015, le novità in vigore da gennaio Pensione anticipata 2015, quali novità ci attendono nel prossimo anno? Quali son le principali novità che interesseranno la delicata questione della pensione anticipata 2015? Cominciamo dalla più stretta attualità. Pochi giorni fa l’Inps ha reso not...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: