Come fare il calcolo pensione contributiva part time?

Come avviene il calcolo pensione contributiva part time?

Quali sono i parametri utili per il calcolo della pensione part-time? Ai lavoratori part-time, proprio a come coloro che lavorano a tempo pieno, inseguito alla cosiddetta Riforma Fornero, è applicato il computo delle pensioni rispetto all’anzianità contributiva.

Gli scenari che possono delinearsi sono quindi differenti in base ai contributi pregressi:

  • quanti disponevano di almeno 18 anni di contribuzione al 31 dicembre 1995, possono fruire del sistema retributivo;
  • chi godeva invece di meno di 18 anni di contribuzione, andrà incontro a un sistema misto: metodo retributivo per quanto è stato versato fino al 1995; metodo contributivo dal 1° gennaio 1996;
  • chi al 31 dicembre 1995 non ha versato alcun contributo, prevede l’applicazione del sistema retributivo.

Calcolo pensione contributiva part time: ci sono differenze con il lavoro a tempo pieno?

In merito al conseguimento del diritto alla pensione, non vi sono differenze tra l’attività lavorativa a tempo pieno e quella part-time. Anche sul portale Web Inps è indicato che “il rapporto di lavoro part time non comporta alcuna deroga alle norme comuni che regolano l’accertamento del diritto a pensione”.

È necessario rispettare un criterio: la retribuzione imponibile non deve risultare inferiore a quella minima disposta dall’articolo 7 del D.L. 463/1983 ai fini dell’accredito del contributo settimanale. Qualora la retribuzione imponibile minima settimanale sia rispettata, le settimane da accreditare non sono soggette a variazioni a causa del part time.

Nonostante l’età pensionabile sia la stessa per tutti, l’importo è posto in relazione a quanto si è effettivamente lavorato.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

Calcolo Pensione Online: ultime notizie

Calcolo pensione vecchiaia 2015, quali i criteri adottati? Calcolo pensione vecchiaia: come si stima l’assegno pensionistico? La pensione di vecchiaia è una prestazione economica erogata in favore di lavoratori dipendenti e autonomi che hanno raggiunto l’età prevista dalla legge. Possono accedere alla tratt...
RITA Pensioni 2017: che cos’è, chi sono i destinatari e quali sono i requi... Negli ultimi tempi si sta sentendo parlare molto della RITA, acronimo di Rendita Integrativa Temporanea Anticipata. Ma di cosa si tratta? E qual è il legame con le pensioni? RITA Pensioni 2017: che cos'è? La rendita integrativa temporanea anticipat...
Pensioni, Poletti “Più flessibilità in uscita, largo ai giovani” Flessibilità in uscita pensioni ultime notizie Oggi, durante un convegno promosso dalla Uil, il ministro del Lavoro Giuliano Poletti ha riconfermato le intenzioni del Governo in merito alla questione delle pensioni anticipate. Attualmente pare che l...
Pensione anticipata senza penalizzazioni: le novità degli ultimi giorni In merito a pensione anticipata senza penalizzazioni è necessario prendere come principale punto di riferimento il 2017 per capire quali lavoratori ne hanno diritto. Novità pensioni anticipate: ecco come andarci senza penalizzazioni Per maturare il...
Fondo previdenza complementare Inps Fondo previdenza complementare Inps, cosa offre l’Inps Al giorno d’oggi la pensione tradizionale rischia di non bastare. L’Inps cerca di ottemperare a questa insufficienza proponendo una pensione integrativa, finanziata dal fondo di previdenza comple...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: