Pensioni Inps 2015: tutte le novità sull’accesso alla pensione

Pensioni Inps 2015: quali i requisiti necessari?

I primi giorni del 2015 sono già caratterizzati da polemiche relative alle novità sulla questione delle pensioni. Nonostante le tante polemiche e proposte avanzate nel corso del 2014 e nei primi giorni di questo nuovo anno, niente è cambiato.

Per accedere alla pensione nel 2015 sarà infatti necessario seguire le norme previste dalla legge Fornero, che prevedono gli stessi requisiti anagrafici e contributivi previsti per lo scorso anno. In altre parole chi desidera accedere alla pensione nel 2015 dovrà essere in possesso di 42 anni e sei mesi di contributi (41 anni e sei mesi per le donne) e aver compiuto 66 anni e tre mesi di età.

I primi cambiamenti sono previsti per il 2016, quando per accedere ai trattamenti pensionistici saranno necessari 66 anni e quattro mesi di età. Dal 2019 invece l’età pensionabile salirà di tre mesi ogni due anni.

Pensioni 2015 Inps lavoratori precoci

Allo stesso tempo, a causa dell’andamento negativo del Pil italiano, si rischia la svalutazione delle pensioni percepite dai contribuenti Inps. A questo problema, reso noto mesi fa, non è ancora stata trovata una soluzione.

Tra le novità in materia di previdenza troviamo la questione dei lavoratori precoci, categoria che, a partire da gennaio 2015, beneficerà dell’abolizione delle penalizzazioni per la pensione anticipata, come previsto dalla nuova Legge di Stabilità. La misura sarà in vigore fino al 31 dicembre 2017 e permetterà a quanti andranno in pensione prima dei 62 anni di età di non subire tagli sull'assegno mensile.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

Calcolo Pensione Online: ultime notizie

Chi ha diritto alla pensione sociale e come ottenerla Chi ha diritto alla pensione sociale in Italia? Prima di rispondere a questa domanda è necessario definire le caratteristiche di questa prestazione economica, ricordando che si tratta di un sostegno a domanda messo a disposizione dall’Inps per aiutar...
Pensioni Boeri: “La flessibilità del governo? Costa oltre 10 miliardi” In merito a pensioni Boeri è fondamentale ricordare che il Presidente Inps ha espresso la propria contrarietà in merito ai piani di flessibilità in uscita sui quali sta lavorando il Governo. Riforma pensioni: la flessibilità sarebbe troppo costosa ...
Aliquote Irpef Scaglioni di reddito e aliquote Irpef 2015 L’imposizione fiscale sul reddito delle persone fisiche (Irpef) è un’imposta diretta e progressiva, il cui importo è proporzionale all’entità dei redditi percepiti dal contribuente. Ogni cittadino deve, inf...
Pensioni Inps: come cambiano i pagamenti da giugno I pagamenti delle pensioni Inps stanno per essere interessati da cambiamenti importanti, che entreranno in vigore tra pochi giorni. Www.inps.it: da giugno le pensioni pagate il primo giorno del mese Dal mese di giugno i trattamenti pensionistici ve...
Pensione di inabilità e invalidità, come si calcola? La pensione di inabilità e invalidità viene assegnata a persone che sono parzialmente o totalmente impossibilitate a svolgere un lavoro. Si tratta di prestazioni previdenziali, ovvero legate ai contributi versati. In questo articolo, vogliamo spie...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: