Pensioni flessibilità in uscita ultime notizie: le garanzie di Giuliano Poletti

Ormai, quando si parla di previdenza, si deve prendere in considerazione la questione pensioni flessibilità in uscita ultime notizie, dal momento che la suddetta misura è la più attesa da chi spera in modifiche alle storture portate dalla Legge Fornero.

Pensioni flessibili: ecco cosa ha detto Poletti

Informarsi su pensioni flessibilità in uscita ultime notizie vuol dire approfondire le dichiarazioni rilasciate recentemente da Giuliano Poletti nell’ambito della manifestazione trentina del Festival dell’Economia.

Nel corso di un evento collaterale alla kermesse, il titolare del dicastero del lavoro ha ricordato che, nonostante i numerosi punti da trattare riguardanti l’ambito previdenziale, la flessibilità in uscita verrà inserita come punto normativo nell’ambito della prossima Legge di Stabilità.

Tavolo con i sindacati: ecco di cosa si parlerà

Pensioni flessibilità in uscita ultime notizie non riguardano solo le ultime dichiarazioni di Giuliano Poletti, ma anche l’attesa per il 14 giugno, giorno del tavolo di lavoro che verrà uno di fronte all’altro Governo e principali sigle sindacali del Paese (Cgil, Cisl e Uil).

Nel corso di questa occasione di confronto, che è il risultato della piattaforma unitaria messa a punto dai sindacati alla fine del 2015, si parlerà di flessibilità in uscita, ma anche di altre questioni legate sempre all’ambito previdenziale, oltre che di politiche del lavoro.

Poletti: durante l’incontro del 14 giugno nessuna proposta definitiva sulla flessibilità in uscita

Sempre nel corso del Festival dell’Economia di Trento, il titolare del dicastero del lavoro Giuliano Poletti ha dichiarato che durante l’incontro del 14 giugno con i sindacati non sarà presentata nessuna proposta definitiva in merito alla flessibilità in uscita.

Per attendere riferimenti sicuri in merito a pensioni flessibilità in uscita ultime notizie sarà quindi necessario attendere il varo della prossima Legge di Stabilità o almeno le prime bozze di testo all’inizio dell’autunno.

Pensioni flessibili: come funzionerà l’Ape

In questi giorni il tema pensioni flessibilità in uscita ultime notizie vede in primo piano i commenti sull’Ape (anticipo pensionistico), ossia lo schema di uscita flessibile messo a punto dal Governo Renzi.

Che cosa prevede? La possibilità per chi ha davanti pochi anni prima della pensione o per chi ha perso il lavoro in età avanzata di richiedere un prestito a una banca o direttamente all’azienda, così da ottenere la liquidità necessaria al sostentamento prima della percezione effettiva dell’assegno pensionistico.

L’Ape prevede la possibilità di accedere al credito rimborsando la cifra ricevuta in un lasso di tempo pari a 20 anni, attraverso decurtazioni applicate all’assegno pensionistico. Il Governo, che non ha ancora definito una modalità di applicazione delle penalizzazioni, ha stabilito specifiche misure per i soggetti meno abbienti, che potranno rimborsare il prestito pensionistico e godere di specifiche detrazioni finalizzate a rendere il processo di restituzione meno oneroso possibile.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

Calcolo Pensione Online: ultime notizie

Pensione minima Inps 2016: cos’è e come funziona La pensione minima Inps 2016 è il trattamento minimo per la conduzione di una vita quotidiana dignitosa. Il suo ammontare cambia di anno in anno e per il 2016 è pari a 501,89€. Integrazioni al trattamento minimo 2016: tutte le informazioni Parlare ...
Pensioni Inps: come cambiano i pagamenti da giugno I pagamenti delle pensioni Inps stanno per essere interessati da cambiamenti importanti, che entreranno in vigore tra pochi giorni. Www.inps.it: da giugno le pensioni pagate il primo giorno del mese Dal mese di giugno i trattamenti pensionistici ve...
Irpef detrazioni pensione: ecco cosa devi sapere Cosa c'è da sapere in merito a Irpef detrazioni pensione? Ecco tutte le informazioni relative alle agevolazioni fiscali per redditi da pensione, una questione tornata centrale alla luce delle riforme previdenziali. Detrazioni fiscali redditi da pens...
Pensioni Boeri Inps: allarme per la classe 1980 Per quanto riguarda pensioni Boeri Inps è fondamentale considerare le ultimissime dichiarazioni del Presidente dell’Ente, che ha lanciato un allarme importante sul futuro previdenziale dei nati nel 1980. Boeri: i nati nel 1980 potrebbero lavorare fi...
Aspi: cosa si tratta? Chi può beneficiarne? L'Aspi (acronimo di assicurazione sociale per l'impiego) è l'ex indennità di disoccupazione, il cui nome è stato così mutato dalla Legge Fornero. Indennità di disoccupazione: da quando è disponibile e come funziona L'Aspi è ufficialmente disponibil...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: