Fondo previdenza MEF: di cosa si tratta e le agevolazioni previste per gli iscritti

Cos’è il fondo previdenza MEF? Un fondo istituito nel 1981 e dedicato alle misure di previdenza a favore del personale del Ministero dell’Economia e delle Finanzie.

Fondo di previdenza del personale del MEF: le convenzioni

Quando si parla di fondo previdenza MEF è necessario prendere in considerazione diverse tipologie di moduli, ma anche molte possibilità di convenzioni riservate agli iscritti e ai loro familiari stretti.

Un esempio? La possibilità di avvalersi di convenzioni con realtà assicurative come Allianz, Linear Assicurazioni, Zurich Connect, MGM Broker, Assicurativi Lloyd. Grazie a queste partnership è possibile per gli iscritti sottoscrivere a prezzo agevolato contratti di assicurazione sulla vita e sui mezzi di trasporto per sé e per i familiari.

Tabella a fondo di previdenza MEF

Sul sito ufficiale del fondo previdenza MEF è possibile chiarire le idee sui principali servizi riservati al personale del Ministero dell’Economia e delle Finanze, ma anche scaricare i moduli utili a regolarizzare la propria posizione con il fondo.

Tra questi moduli è presente la tabella a, che consente all’iscritto di specificare i dettagli temporali relativi agli anni di servizio prestati presso l’Amministrazione in questione.

Grazie al contenuto della tabella a è possibile calcolare l’indennità che deve essere corrisposta all’ex dipendente, con attenzione anche ai casi dei coniugi e dei figli superstiti in caso di soggetti iscritti deceduti in attività di servizio.

Fondo previdenza MEF borsa di studio

Dal sito ufficiale del fondo previdenza MEF è possibile accedere alla modulistica utile alla richiesta di borse di studio destinate agli orfani dei dipendenti del Ministero deceduti.

Si tratta del modello BSO, che deve essere compilato dal genitore superstite - o da un eventuale tutore legale che ne fa le veci - avendo cura di specificare che l’alunno non ha ricevuto altri tipi di agevolazioni dal fondo previdenziale nel corso dell’anno scolastico specificato nel modulo.

Fondo previdenza del MEF: le altre spese sovvenzionabili

Il fondo previdenza MEF consente ai familiari diretti dei dipendenti deceduti di usufruire di agevolazioni e sovvenzioni relative non solo alle spese scolastiche dei figli orfani, ma anche agli oneri sostenuti durante la malattia dell’iscritto poi venuto a mancare. Per informarsi in merito cosa è necessario fare? Prima di tutto accedere al sito ufficiale del MEF - fondoprevidenzafinanze.it - poi, dalla home del portale, entrare nell’area dedicata alla modulistica.

Qui, dopo aver eseguito lo scroll della pagina, è possibile trovare il modulo M, destinato alle sovvenzioni finanziarie relative agli oneri per malattia e alle spese sanitarie sostenute dall’iscritto deceduto.

Il modulo M è un’autocertificazione che deve essere compilata in ogni sua parte dagli eredi dell’iscritto, avendo cura di allegare le fatture e le documentazioni di spesa, specificando la natura della prestazione per la quale sono state effettuate le suddette spese. Nel novero delle voci sovvenzionabili rientrano anche i costi degli occhiali e delle lenti a contatto.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: