Consolidamento debiti per pensionati

Consolidamento debiti: perché e quando conviene

In alcuni casi il cittadino può trovarsi nella condizione di dover sostenere più rate di rimborso ogni mese. Il motivo è semplice: ha sottoscritto diversi finanziamenti. Questo scenario è più frequente per i pensionati: non è raro infatti che abbiano contratto dei debiti non solo per se stessi, ma anche per finanziare le attività di figli e nipoti.

I disagi derivanti da questo molteplice impegno sono numerosi. In primo luogo di tipo economico: pagare più rate può essere davvero pesante per un pensionato. Senza contare la parte burocratica, la coesistenza di condizioni di rimborso diverse, di piani di ammortamento che possono differire anche grandemente l’uno dall’altro.

Esiste però una soluzione a questa situazione davvero complicata: il consolidamento debiti per pensionati. Con questo termine si indica un prestito che in sostanza raccoglie più finanziamenti stipulati in precedenza. In breve, tutte le rate confluiscono in un unico impegno mensile.

Questa opportunità è concessa da parte di molti istituti di credito ed è diretta a varie fasce di utenza. Il consolidamento debiti per pensionati è quindi una realtà, ormai molto diffusa e in grado di corrispondere a pieno alle esigenze della maggior parte dei debitori.

Consolidamento debiti pensionati: una piccola guida

Il consolidamento dei debiti per pensionati, come anche il consolidamento debiti in generale, è in grado di apportare molteplici benefici, anzitutto sotto il profilo economico. Pagare una sola rata è diverso da pagarne due o tre, e non solo per una questione di commissioni. Le condizioni alle quali si contraggono i debiti oggi, non sono quelle di qualche anno fa. I tassi di interesse, per effetto del ciclo economico e delle politiche espansive della Bce, sono piuttosto bassi.

E’ anche una questione di praticità: non c’è rischio di dimenticare le rate, poiché ne va pagata una sola. E per un pensionato ciò non è poco.

Dunque, come fare per ottenere il consolidamento dei debiti? Innanzitutto occorre rivolgersi a un istituto che offra questa opportunità (ce ne sono tanti). Per il resto la procedura è piuttosto semplice, basta consegnare la richiesta con allegati tutti i documenti necessari: carta di identità, cedolino della pensione, quota cedibile della pensione.

Il consolidamento debiti per pensionati non è un finanziamento finalizzato. Per “finalizzato” si intende un finanziamento a cui è legata una specifica causale, che va certificata con i documenti adatti (es. mutui prima casa -à atto di acquisto dell’immobile). Il consolidamento ha uno scopo che si certifica, per così dire, da sé. Questo elemento contribuisce a rendere questo strumento ampiamente fruibile, e in grado di migliore la situazione debitoria di pensionati e non.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

Calcolo Pensione Online: ultime notizie

Prestiti pensionati Inps Banca Intesa I prestiti pensionati Inps Banca Intesa sono linee di credito che consentono ai titolari di un assegno pensionistico erogato dall’Inps di ottenere in poco tempo somme di denaro sotto forma di prestiti personali. Prestiti: ecco cosa propone Banca Int...
Finanziamenti con pensione minima I finanziamenti con pensione minima possono essere richiesti e ottenuti a fronte della presenza di specifiche condizioni relative alle garanzie creditizie del pensionato e alla salvaguardia del trattamento minimo Inps stabilito ogni anno a norma di l...
Prestiti pensionati Inps Poste Prestiti pensionati Inps Poste: la selezione del prodotto più conveniente La scelta del finanziamento più adatto alle proprie esigenze è un processo che deve valutare diversi fattori, dalla finalità di utilizzo della somma erogata all’affidabilità e...
Prestito pensionistico: di cosa si tratta e come funziona? Lo scenario previdenziale attuale è caratterizzato dalla presentazione di numerose proposte tecniche, tra le quali è possibile includere anche quella del prestito pensionistico, un sostegno economico del quale si è iniziato a parlare in seguito alla ...
Prestiti autorizzati Inps: le alternative più vantaggiose per risparmiare Grazie ai prestiti autorizzati Inps è possibile accedere al credito rivolgendosi a realtà di diverso tipo che, come dice la definizione stessa dei prodotti, hanno stabilito convenzioni con l’Ente. Prestiti convenzionati Inps ex Inpdap: le proposte d...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: