Sono sicuri i finanziamenti on line? Sono davvero convenienti? Guida

Gli utenti che si pongono domande sulle peculiarità dei prestiti sul web sono tantissimi. Tra questi è possibile trovarne parecchi che si chiedono se sono sicuri i finanziamenti on line.

Prestiti sul web: ecco perché sono sicuri

Chi si chiede se sono sicuri i finanziamenti on line può avere una risposta affermativa. Si parla infatti di prodotti molto richiesti ed erogati da società finanziarie e istituti di credito che, sui siti web ufficiali, mettono in primo piano tutti i dettagli e le condizioni di rimborso.

Quando si sceglie un finanziamento online è infatti possibile visionare l’informativa e, in alcuni casi, simulare un preventivo inserendo informazioni sulla cifra che si ha intenzione di richiedere e sulla rata mensile più sostenibile per le proprie finanze.

Finanziamento online: altri dettagli per fare chiarezza

Tra gli altri aspetti che è bene considerare quando ci si chiede se sono sicuri i finanziamenti on line vi è il caso delle realtà creditizie che consentono di richiedere prestiti direttamente dal sito web.

In questi casi vi è un controllo praticamente immediato della documentazione caricata dal cliente che, in meno di 48 ore, può avere una risposta affermativa o negativa sulla fattibilità della sua richiesta.

Tra le realtà che permettono di richiedere i prestiti direttamente online risparmiando tempo è possibile includere Findomestic e Agos con il prestito flessibile Duttilio.

Come richiedere un finanziamento online: tutti i passaggi da seguire

Dopo aver chiarito la risposta alla domanda sono sicuri i finanziamenti on line vediamo cosa si deve fare per richiederne uno.

La prima cosa a cui pensare è la finalità. In che modo si ha intenzione di utilizzare la cifra richiesta? Dalla risposta a questa domanda può dipendere l’entità della somma richiesta per il finanziamento.

A questo punto arriva il momento del controllo delle garanzie. La maggior parte degli istituti di credito accetta come principale garanzia di solvibilità la busta paga o il Modello Unico. In casi particolari si può però ricorrere a garanzie alternative, come per esempio la proprietà di un immobile sul quale non grava un’ipoteca.

Prestiti online 2017: ecco cosa sapere

Abbiamo inquadrato la situazione in merito a sono sicuri i finanziamenti on line e abbiamo dato qualche consigli per richiederli. Possiamo ora fornire qualche informazioni su un caso particolare, ossia quello dei finanziamenti a tasso zero.

Questi finanziamenti sono caratterizzati dall’azzeramento degli interessi ma da un carico su altre spese. Per capire se ci si trova davanti a un prodotto davvero conveniente è fondamentale controllare il TAEG, che raccoglie tutte le voci di spesa del prestito.

Esistono anche i prestiti caratterizzati dall’azzeramento sia del TAN sia del TAEG ma sono molto rari e legati a specifiche promozioni. Inoltre, nella maggior parte dei casi, richiedono al cliente l’esborso di un consistente anticipo sul bene che si intende acquistare sottoscrivendo il finanziamento.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: