Pensioni ultime notizie: estensione settima salvaguardia

Pensioni ultime notizie di oggi

È stata emessa la circolare Inps sulle pensioni ultime notizie che indicano i dettagli sulle novità apportate al sistema pensionistico italiano, ma chi potrà usufruire delle misure di tutela della settima salvaguardia?

La circolare 1/2016 emessa dall’istituto di previdenza sociale indica le nuove disposizioni in materia di salvaguardia pensionistica.

La nuova Legge di Stabilità con le modifiche apportate dopo le innumerevoli discussioni degli ultimi mesi ha raggiunto un traguardo sulle pensioni ultime novità che prevedono l’estensione della settima salvaguarda.

Pensioni ultime notizie Governo Renzi

Una misura di tutela per circa 26.300 lavoratori che già nel 2012 sono rimasti esclusi dalla Riforma Fornendo, rimanendo in una posizione particolarmente difficile, in bilico fino ad oggi.

Secondo le ultime disposizioni introdotte dalla circolare emessa dall’Inps saranno proprio i lavoratori in mobilità e i lavoratori del trattamento speciale edile a poter beneficiare della settima salvaguardia, il provvedimento di tutela emesso a favore di queste categorie di lavoratori.

Provvedimento che potrà essere applicato per circa 6.300 lavoratori che hanno stipulato accordi governativi e non governativi entro il 31 dicembre 2011. I lavoratori che vogliono usufruire di questa misura di tutela approvata dall’Inps devono aver cessato la propria attività lavorativa entro il 31 dicembre 2012.

In questa circostanza tutti i lavoratori di questa categoria potranno usufruire della settima salvaguardia maturando il diritto alla pensione anche versando i contributi volontari, ma solo entro 12 mesi dal termine della mobilità o del trattamento edile.

Mentre per tutti i lavoratori che erano stati assunti da aziende che hanno subito fallimento o cessazione, potranno usufruire della misura di tutela disposta dall’Inps solo se hanno cessato la propria attività di lavoro entro il 31 dicembre 2014.

Pensioni ultime notizie oggi

Dalle disposizioni introdotte sulle pensioni ultime notizie la settima salvaguardia riguarderà anche i 9 mila lavoratori autorizzati alla prosecuzione volontaria, oltre ai 6 mila lavoratori che hanno cessato l’attività lavorativa entro il 30 giugno 2012.

Come più volte abbiamo accennato la settima salvaguarda ha esteso il diritto alla misura di tutela anche per circa 2 mila lavoratori che nel 2012 hanno usufruito di speciali permessi per assistere familiari affetti da grave disabilità.

Dalle pensioni ultime novità risultano invece esclusi i lavoratori agricoli e stagionali, mentre la misura si estende invece ai lavoratori a contratto a tempo determinato e con contratto in somministrazione.

Tutti i lavoratori in possesso dei requisiti necessari per poter usufruire della misura di tutela approvata dall’Inps, la settima salvaguardia potranno presentare la richiesta di partecipazione entro il primo marzo 2016 per usufruire così della settima salvaguardia prevista secondo le novità introdotte con la nuova Legge di Stabilità 2016.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: