Enpam quota A: tutte le informazioni principali

Di cosa parliamo quando chiamiamo in causa Enpam quota A? Vediamo nel dettaglio alcune informazioni molto importanti al proposito.

Fondo pensionistico obbligatorio per medici e odontoiatri: ecco tutte le informazioni

L'Enpam quota A è il fondo pensionistico obbligatorio per tutti i medici e gli odontoiatri iscritti all'ordine. Il suo versamento dà diritto alle seguenti prestazioni previdenziali:

  • Pensione di base di circa 200 euro al mese
  • Pensione minima di 15.000 euro annui in caso di decesso o invalidità dell'iscritto
  • Indennità di maternità anche in caso di mancate entrate reddituali da parte dell'iscritta

A quanto ammonta la quota A? La risposta nelle prossime righe.

Fondo pensionistico obbligatorio per medici e odontoiatri: a quanto ammonta?

A quanto ammonta l'Enpam quota A? Ecco gli importi aggiornati al 2015:

  • 253,73 euro annui fino ai 30 anni di età
  • 451,10 euro annui dai 30 ai 35 anni di età
  • 807,96 euro annui dai 35 anni di età fino ai 40
  • 1454,90 euro annui dai 40 anni fino all'età del pensionamento quota A

Risulta possibile versare l'Enpam quota A anche dopo aver raggiunto i requisiti per l'età pensionabile. Questa arriva al compimento del 70° anno. Per continuare a versare l'Enpam quota A anche dopo questa data è necessario presentare la richiesta l'anno precedente il compimento dell'età anagrafica che permette di accedere alla pensione di vecchiaia. Per il 2015 questo requisito si raggiunge al compimento dei 66 anni e 6 mesi.

I contributi in questione possono essere scaricati dalle tasse e risultano interamente deducibili dall'imponibile Irpef. Un'importante soluzione per ridurre il carico fiscale del professionista.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

Calcolo Pensione Online: ultime notizie

Calcolo pensione sistema contributivo: come funziona Sistema contributivo: il calcolo è molto semplice, ecco come realizzarlo A molti pare complicato, ma in realtà il calcolo pensione sistema contributivo è piuttosto semplice. Innanzitutto occorre calcolare il montante contributivo. Si considera la ba...
Metodo contributivo: gli effetti sugli assegni pensionistici Che effetti può avere l’applicazione del metodo contributivo sull’entità degli assegni pensionistici? Da uno studio della Uil arrivano delle risposte in merito, focalizzate in particolare sulla situazione di chi decide di optare per la flessibilità i...
Enpam quota B: Cos’è? Come si paga? Di cosa parliamo quando nominiamo l'Enpam quota B? Approfondiamo il tema con qualche informazione utile per chi esercita la professione medica. Contributo al fondo della libera professione: cosa è e come si paga L'Enpam quota B  costituisce una del...
Fondo previdenza MEF: di cosa si tratta e le agevolazioni previste per gli iscri... Cos’è il fondo previdenza MEF? Un fondo istituito nel 1981 e dedicato alle misure di previdenza a favore del personale del Ministero dell’Economia e delle Finanzie. Fondo di previdenza del personale del MEF: le convenzioni Quando si parla di fondo ...
Esempio calcolo pensione contributiva Avere un'idea dell'esempio calcolo pensione contributiva è molto importante, in quanto tale sistema - basato sui contributi versati e non più sugli stipendi percepiti - ha ormai soppiantato definitivamente il retributivo in seguito alla Riforma Forne...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: