Calcolo pensione reversibilità 2014: i criteri di calcolo

Calcolo pensione reversibilità 2o14: a chi spetta?

La pensione di reversibilità è una prestazione economica erogata in caso di morte di un pensionato, ai familiari del defunto. La pensione di reversibilità decorre dal primo giorno del mese successivo alla data della morte del pensionato e il suo importo corrisponde ad una data percentuale della pensione del defunto.

Hanno diritto alla reversibilità il coniuge superstite, anche se separato, i figli minorenni, inabili, studenti universitari e a carico dei genitori. Possono ottenere la prestazione anche i nipoti che alla morte del nonno, o della nonna, erano a suo totale carico.

Calcolo pensione reversibilità coniuge e figli: quali le percentuali spettanti?

Nel caso in cui ha richiedere la prestazione sia il coniuge superstite, viene erogato il 60% della pensione spettante al defunto. A un figlio superstite spetta invece il 70% della pensione. Se a richiedere la pensione di reversibilità sono invece il coniuge e un figlio superstite, la prestazione è pari all’80% dell’importo spettante al defunto. La stessa percentuale è prevista se per l’erogazione della reversibilità a due figli.

Viene erogato l’intero importo spettante al pensionato defunto solo se la prestazione è in favore del coniuge superstite e di due figli, oppure di tre figli in possesso dei requisiti previsti.

Alla percentuale di pensione spettante viene applicata una maggiorazione del 15% per ogni altro familiare che abbia diritto alla reversibilità, diverso da coniuge, figli o nipoti. La somma erogata ai superstiti viene invece ridotta se il titolare della pensione di reversibilità possiede altri redditi.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

Calcolo Pensione Online: ultime notizie

Pensione di anzianità con il sistema delle quote Anche se la possibilità di accedere alla pensione di anzianità con il sistema delle quote è stata in gran parte superata con la Riforma Fornero nel 2011, esistono comunque alcune categorie di lavoratori che possono usufruirne. Vediamo secondo quali r...
Come richiedere pensione di reversibilità: tutte le indicazioni tecniche Quando si subisce un lutto familiare è naturale documentarsi su come richiedere pensione di reversibilità, un trattamento che viene erogato ai familiari superstiti di un pensionato deceduto. Trattamento di reversibilità: di cosa si tratta Prima di ...
Quali pensioni sono reversibili: guida alla gestione dei trattamenti I trattamenti di reversibilità sono un riferimento molto importante per i familiari superstiti di un pensionato o di un lavoratore. Informarsi su quali pensioni sono reversibili, in alcuni casi, è quindi essenziale per avere un quadro del proprio fut...
Pensione di anzianità e di vecchiaia 2016: requisiti e novità Pensione di anzianità e vecchiaia 2016 Troppo spesso si tende a fare confusione tra la pensione di anzianità e di vecchiaia, termini che richiamano lo stesso concetto ma che allo stesso tempo hanno requisiti assolutamente differenti. La pensione ...
Pensioni magistrati: “103mila euro annui, 90% pensioni superiori contributi” Pensioni d'oro magistrati: in media sono 103 mila euro all’anno I magistrati in pensione costano troppo. Pubblici Ministeri e Giudici che lasciano il lavoro ricevono in media un trattamento previdenziale Inps di 103 mila euro all’anno. Questo quanto...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: