Calcolo pensione sistema retributivo

Come avviene il calcolo pensione sistema retributivo?

Il criterio di computo della pensione è variabile in base all’anzianità contributiva conseguita dal lavoratore al 31 dicembre 1995. Il calcolo della pensione avviene con il sistema contributivo per i lavoratori che invece non hanno anzianità al 21 dicembre 1995. I sistemi di tipo misto e retributivo convivono per gli iscritti al 31 dicembre 1995. Vediamo le caratteristiche del sistema retributivo.

Il sistema retributivo riguarda le anzianità contributive ottenute fino al 31 dicembre 2011 da parte dei lavoratori con almeno 18 anni di contributi al 31 dicembre 1995. Questo sistema prevede che la pensione sia rapportata alla media delle retribuzioni degli ultimi anni lavorativi.

Calcolo pensione sistema retributivo Inps: gli elementi cruciali per la definizione dell’assegno pensionistico

Si tratta di un sistema basato su tre perni centrali:

  • l’anzianità contributiva: è il risultato complessivo dei contributi fino ad un massimo di 40 anni che il lavoratore può vantare al momento del pensionamento e che siano accreditati sul suo conto assicurativo;
  • la retribuzione/reddito pensionabile: è il risultato della media delle retribuzioni o redditi conseguiti negli ultimi anni di attività lavorativa, dovutamente rivalutate sulla scorta degli indici Istat stabiliti ogni anno;
  • l’aliquota di rendimento: corrisponde al 2% annuo della retribuzione/reddito percepiti entro il limite (per le pensioni con decorrenza nel 2012 di 44.161 euro annui). Questo decresce per fasce di importo superiore. Ciò significa che qualora la retribuzione pensionabile non superi questo limite, con 35 anni di anzianità contributiva la pensione è pari al 70% della retribuzione, con 40 anni è pari all'80%.
Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

Calcolo Pensione Online: ultime notizie

Boeri pensioni: buste arancioni e tagli alle pensioni d’oro Tito Boeri pensioni: il ritorno del cartaceo Mentre il Governo, l’Inps e le parti sociali litigano dinnanzi alla moribonda Riforma Fornero, cercando in maniera caotica un compromesso tra le tante istanze emerse dal mondo previdenziale, la questione ...
Pensioni anticipate donne: requisiti e richiesta Il tema delle pensioni anticipate donne è stato uno dei più discussi negli ultimi mesi per quanto riguarda l’ambito previdenziale, il tutto nel corso di un 2015 privo di effettivi cambiamenti rispetto alla Legge Fornero, che ha penalizzato diverse ca...
Pensione di vecchiaia 2016 Inps: requisiti e novità Pensione di vecchiaia 2016: come accedervi La pensione di vecchiaia 2016 Inps ha subito un notevole cambiamento, con le ultime novità introdotte il sistema pensionistico si è adeguato alla speranza di vita, nonostante in Parlamento il dibattito è st...
Ultime notizie pensioni 2016: lo scacco delle Regioni al Governo Notizie pensioni: il problema del Governo Il nodo delle pensioni si fa sempre più stretto. Con il passare del tempo si assiste all’intensificazione del dibattito, alla nascita di nuove istanze, ma a nessuna ipotesi concreta di riforma. Almeno a giud...
Pensioni scuola: le novità da non perdere Quali sono le novità delle ultime settimane in ambito di pensioni scuola? Vediamo assieme le più importanti. Ultime notizie pensioni: il Miur avvia il pensionamento d'ufficio Una nota del Miur risalente alla metà del mese di marzo ha chiarito tutto...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: