Come richiedere Prestiti per Pensionati Vantaggiosi? Novità 2017

L'INPS dal 1 gennaio 2012 ha preso in gestione tutti i servizi gestiti precedentemente dall'INPDAP, tra cui anche l'erogazione dei prestiti per pensionati.

Tramite l' ente pensionistico italiano, dipendenti e pensionati del settore pubblico possono accedere a finanziamenti agevolati.

Quali sono i vantaggi dei prestiti Inps?

  • costi bassi;
  • condizioni e tassi vantaggiosi;
  • è possibile richiedere la sospensione o la rinegoziazione del prestito ottenuto.

Il finanziamenti Inps sono delle ottime occasioni soprattutto per la categoria dei pensionati, che possono ottenere dei prestiti per pensionati vantaggiosi.

Le tipologie di finanziamento sono tre: il Piccolo Prestito Inps, i Prestiti Pluriennali Inps diretti e i Prestiti Pluriennali garantiti Inps.

Prestiti per Pensionati: Piccoli Prestiti

Il piccolo prestito Inps è un finanziamento concesso ai dipendenti e pensionati del settore pubblico. E' un prestito di breve durata, pensato per sostenere piccole spese impreviste.

La durata varia da uno a quattro anni e la cifra massima richiedibile cambia a seconda della durata del prestito: dai 12 mesi fino a 4 anni.

Come richiedere i Piccoli Prestiti per Pensionati?

  • I lavoratori ancora in servizio possono fare richiesta tramite l’amministrazione di appartenenza;
  • i pensionati devono fare la domanda di prestiti online attraverso il sito Inps. L’importo della rata viene addebitato direttamente sulla busta paga o sulla pensione.

Il prestito pluriennale INPS diretto

Il prestito pluriennale Inps diretto è riservato ad alcune categorie, ossia:

  • lavoratori pubblici a tempo indeterminato con almeno 4 anni di anzianità;
  • lavoratori pubblici a tempo determinato, con contratto di durata non inferiore ai 3 anni;
  • i pensionati con almeno 4 anni di contributi.

La durata del prestito varia dai 5 ai 10 anni e viene concesso per sostenere spese legate ad una necessità personale, da comprovare.

Le modalità di richiesta sono le stesse dei piccoli presiti per pensionati Inps.

Il prestito pluriennale garantito Inps

Il prestito pluriennale garantito Inps dura dai 5 ai 10 anni e possono fare richiesta i dipendenti aderenti al Fondo Credito e quelli iscritti all’Inps Gestione dipendenti pubblici.

Il prestito viene erogato da degli istituti di credito convenzionati con l’ex Inpdap, che fa il ruolo di garante. Per richiedere il finanziamento è necessario fare domanda all’amministrazione in cui si è impiegati.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

Calcolo Pensione Online: ultime notizie

Area riservata Inps: come funziona e come accedervi Area riservata Inps ex Inpdap: una panoramica L’Inps si è imposto negli ultimi anni come un organismo in grado di assolvere funzioni anche diverse da quelle per cui è stata creato (l’erogazione di servizi previdenziali). L’estensione dell’ente ha su...
Pensione con il prestito: ecco quali potrebbero essere gli effetti per i lavorat... Il tema della pensione con il prestito è al centro dell’attenzione in queste ultime settimane, durante le quali si stanno definendo le caratteristiche del nuovo assetto previdenziale, che ha l’ambizioso obiettivo di superare le criticità della Riform...
Aliquote Irpef Scaglioni di reddito e aliquote Irpef 2015 L’imposizione fiscale sul reddito delle persone fisiche (Irpef) è un’imposta diretta e progressiva, il cui importo è proporzionale all’entità dei redditi percepiti dal contribuente. Ogni cittadino deve, inf...
Calcolo pensione gestione separata Inps Calcolo pensione gestione separata 2014: a chi si rivolge? La Gestione Separata Inps è un fondo previdenziale introdotto con la Legge n. 335/1995 al fine di tutelare certe categorie di lavoratori, che fino a quel momento rimanevano escluse dalle gar...
Irpef detrazioni pensione: ecco cosa devi sapere Cosa c'è da sapere in merito a Irpef detrazioni pensione? Ecco tutte le informazioni relative alle agevolazioni fiscali per redditi da pensione, una questione tornata centrale alla luce delle riforme previdenziali. Detrazioni fiscali redditi da pens...

 

Maggiori informazioni qui: ,
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: