Pensione minima 2017: che cos’è e come calcolarla

L'assegno pensionistico è una somma che mensilmente viene erogata dall'INPS, l'Istituto Nazionale Previdenza Sociale, a chi raggiunge l'età pensionabile prevista dalla legge.

Per poter calcolare i valori bisogna affidarsi agli esperti del settore, visto che non solo ogni ente e ogni fascia ha un'età pensionabile e deve rispettare determinati requisiti, ma è anche necessario considerare gli anni in cui sono stati versati i contributi.

Per capire a quanto ammonta l'assegno mensile, si deve calcolare la somma totale a livello contributivo: chi ha versato meno contributi ha diritto ad un assegno minore.

Fino al 1995 si calcolava un misto tra retributivo e contributivo, quindi basato anche sull'ultimo stipendio percepito, andando a calcolare la somma su una percentuale. Ecco dunque come calcolare la pensione minima 2017.

Come si calcola la pensione minima 2017?

La pensione minima è il reddito che viene calcolato e attribuito ai soggetti aventi diritto e che vanno al di sotto della soglia minima vitale, prevista dal Governo.

Per poter calcolare la pensione minima 2017 bisogna considerare il reddito assoggettabile all'IRPEF. In questo calcolo vengono previste:

  • pensioni di invalidità civile;
  • case di proprietà;
  • tutto ciò che è soggetto a tassazione.

Inoltre per riuscire a capire quale sia il calcolo della pensione minima 2017, si deve quantificare lo stato del pensionato per via delle integrazioni e maggiorazioni:

  • i single, l'ammontare totale spetta di diritto;
  • le coppie sposate, l'integrazione scatta solo ed esclusivamente se non si supera una determinata soglia.

Le maggiorazioni della pensione minima 2017: quando si ottengono?

Ci sono delle maggiorazioni che possono essere calcolate integrandole alla pensione minima. Queste maggiorazioni dipendono dall'età del pensionato:

  • dai 60 ai 64 anni, il soggetto ha diritto a 25.83 euro di maggiorazione mensile;
  • dai 65 ai 69 anni, la maggiorazione prevista dalla legge sarà di 82.64 euro mensili;
  • oltre i 70 anni, l'importo è di 36.44 euro in più rispetto all'assegno previsto.

Il Governo ha stabilito altre maggiorazioni per quanto riguarda le fasce protette e a basso reddito. Se il soggetto non supera i 9.796,61 euro annui, nel mese di luglio riceve un assegno che va dai 336 euro ai 504 euro, ma deve aver compiuto i 64 anni di età.

Inoltre, se il reddito totale annuale non supera i 6531 euro, l'Inps verserà un assegno annuale nel mese di dicembre di 154.94 euro. Le cifre sono relative al calcolo della pensione minima 2017 e possono variare in caso di ulteriori provvedimenti.

Calcolare la pensione minima online

Se si vuole calcolare la pensione minima 2017 si possono anche utilizzare gli strumenti on line messi a disposizione dall'Inps.

Si inserisce la data di nascita e il sesso e il reddito annuo netto, facendo molta attenzione nel compilare i campi. È inoltre possibile inserire l'inquadramento in fascia e calcolare i vari valori previsti dalla legge.

Per poter avere un calcolo preciso e che rispecchi con precisione le norme vigenti, bisogna comunque rivolgersi all'ente di riferimento: gli addetti ai lavori calcoleranno con precisione la pensione minima 2017 e tutte le eventuali integrazioni spettanti.

Preventivi prestiti gratis in 5 minuti

 

Calcolo Pensione Online: ultime notizie

Ultime notizie pensioni precoci: Leggi di Stabilità 2016 Ultime notizie pensioni precoci oggi Da alcuni mesi ormai le ultime notizie pensioni precoci scaldano gli animi di molti politici, come già espresso dal ministro del lavoro Giuliano Poletti “Non ci sarà alcun intervento in Legge di Stabilità per que...
Pensione senza aver lavorato: è possibile riceverla? Ricevere la pensione senza aver lavorato è possibile. Questa situazione riguarda in particolare il caso di chi, a prescindere dal sesso, si dedica alla cura della casa e dell’ambiente familiare. Pensione per casalinghe: ecco come funziona La possib...
News pensioni: ecco le prospettive per il 2016 Quali sono le news pensioni utili per capire qualcosa in più sulla situazione del 2016 in ambito previdenziale? Ecco le risposte. Novità pensioni: ufficiale l'aumento di 4 mesi Per quanto riguarda le news pensioni per il 2016 è bene ricordare l'uff...
Pensione quota 100 e 41: ultime proposte Governo Renzi Pensione anticipata: tutte le novità e le proposte avanzate Tornano al centro del dibattito politico gli interventi per la modifica della pensione anticipata 2015, misure che dovrebbero privilegiare la flessibilità in uscita. Questo è quanto ha dich...
Pensione giovani: quali tutele per chi ha una carriera discontinua? La pensione giovani è un tema molto dolente. L’argomento è da poco tornato sul tavolo del Governo. Il Ministro del Lavoro ha infatti incontrato i rappresentanti delle sigle sindacali per preparare la cosiddetta ‘fase 2’ della riforma previdenziale. ...

 

Maggiori informazioni qui: ,
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: